Abetone e montagna

1920x609 ecomuseo montagna pistoiese 

Il verde d'estate per camminare sui sentieri delle creste più alte, i percorsi di trekking, i divertimenti per i più piccoli, la neve d'inverno per la settimana bianca. Questa è la montagna pistoiese, area che include più della metà del territorio della provincia di Pistoia: Abetone, Cutigliano, San Marcello Pistoiese, Piteglio, Sambuca Pistoiese e territori appartenenti a Pescia, Montale, Pistoia.

In estate e in inverno la località più suggestiva è Abetone, la più importante stazione sciistica dell'Appennino: 50 Km di piste e 22 impianti di risalita, collegata alle strutture della Val di Luce. Si può sciare e divertirsi anche a Doganaccia, nel comune di Cutigliano, Pian di Novello è invece il regno dello sci di fondo.

Il centro più importante della montagna pistoiese è San Marcello Pistoiese, pittoresco è il paese di Piteglio con pievi risalenti al periodo dal X° al XIII° secolo, centro di snodo per i trasporti è Pracchia da cui partono collegamenti per tutta la Montagna pistoiese, adagiato lungo la linea Porrettana.

Al confine con Prato la riserva naturale dell'Acquerino (oltre 200 ettari) con la sua popolazione di cervi, ospiti graditi della Montagna pistoiese.